Header Ads

Tutte le novità che riserva l'aggiornamento iOS 10.


Risultati immagini per foto ios 10


E’ ora possibile accendere lo schermo dell’iPhone sollevandolo. 
Una volta acceso il display, toccando il tasto home si può visualizzare la schermata “Oggi”, una lista di widget, sia di sistema che di terze parti, che possiamo ordinare in base alle nostre preferenze.
 Se li abbiamo già impostati in iOS 9 li ritroveremo nello stesso ordine.
Premendo il tasto home si sblocca l’iPhone tramite il riconoscimento dell’impronta.
Scompare quindi lo slide. 
Per sbloccare direttamente l’iPhone basta premere e mantenere premuto il dito sul tasto home.
Facendo uno swipe verso sinistra accediamo alla fotocamera, con uno swipe verso alto possiamo accedere al centro notifiche, anche questo ridisegnato, con i collegamenti rapidi sulla parte superiore che ora sono colorati quando attivi mentre quelli in basso supportano il 3D Touch per alcune funzionalità aggiuntive.
 Facendo uno swipe possiamo accedere ad un tab dedicato alla musica o ad altre app multimediali e ad un tab dedicato all’applicazione HOME se configurata per il controllo di accessori connessi.
Rinnovati anche il suono di blocco ed i suoni della tastiera così come il feed a vibrazione che si sente sugli iPhone con Taptic Engine. Presente un nuovo sfondo ed una nuova animazione dell’apertura delle cartelle, molto fluida e veloce. 
L’icona dell’orologio mostra ora anche la lancetta dei secodi, invariato invece il multitasking ed è stato rimosso il Game Center.
Nella homescreen, facendo uno swipe verso destra possiamo visualizzare la schermata oggi che viene mostrata anche facendo uno swipe verso destra nel centro notifiche. 
Per eliminare tutte le notifiche basterà usare il 3D Touch sull’apposito tasto. 
Utilizzando il 3D Touch possiamo anche interagire con la notifica ad esempio, a seconda dell’applicazione, per rispondere o per mettere un like, fare un retweet.
Con iOS 10 abbiamo la possibilità di rimuovere (disabilitare) delle applicazioni di sistema che possiamo poi reinstallare ripristinare tramite App Store.
Sugli iPhone che lo integrano, il 3D Touch amplia le sua possibilità. E’ ora presente su tutte le app, anche quelle in cui non è stato implementato. Su queste app è presente la possibilità di condividere il link per scaricarla.
 Su alcune app native come Mappe, Borsa, Promemoria, Salute, Casa, FaceTime, iCloud Drive ed Impostazioni abbiamo nuove azioni rapide. 
Su altre applicazioni di sistema, come ad esempio telefono, mail, foto e musica, oltre ad alcuni collegamenti rapidi viene anche mostrato il widget che possiamo eventualmente aggiungere anche alla schermata “Oggi”
Il 3D Touch funziona anche sulle cartelle. Possiamo premere con forza per rinominarla oppure, qualora in una cartella ci siano più applicazioni con notifiche, con il 3D Touch possiamo avere un dettaglio per ogni applicazione.
Ampliate anche le funzionalità di iMessage che permette ora di inviare messaggi con una serie di effetti di animazione e sfondi. 
Possiamo anche rispondere rapidamente a dei messaggi ed inviare link di contenuti online, brani musicali o video che potranno essere visualizzati senza abbandonare la conversazione. Durante la digitazione la tastiera ci suggerisce anche emoji e dopo aver scritto una frase, cliccando sull’apposito tasto, ci verranno evidenziate parole che possono essere sostituite con emoji. 
Utilizzando la tastiera in orizzontale è possibile anche scrivere a mano libera.
Possibile condividere foto e video che possiamo arricchire con effetti e disegni, arrivano i “tocchi digitali” così come avviene su Apple Watch ed è possibile anche “commentare” un messaggio con delle icone o inviare GIF animate che possono essere scaricate ed acquistarle tramite App Store.
La tastiera ha un nuovo suono durante la digitazione ed è ora in grado di farci scrivere contemporaneamente in due lingue differenti, offre predizioni contestuali basate su posizione, disponibilità nel calendario o contatti e ci suggerisce anche le emoticons.
In Safari è possibile chiudere rapidamente tutti i tab tenendo premuto l’apposito tasto.
 Su iPad è anche possibile tenere affiancati due tab in modalità split view e unirli nuovamente sempre agendo sullo stesso tasto.
 Su iPad troviamo anche una nuova interfaccia per la fotocamera e la possibilità di scrivere un messaggio utilizzando la Apple Pencil.
Novità anche per SIRI che ha una nuova voce, più naturale, ed è anche possibile impostare una voce maschile. 
Novità anche per gli sviluppatori che potranno usare SIRI anche per interagire con le loro applicazioni.
Le note possono ora essere anche condivise con altri utenti che potranno visualizzare ed apportare modifiche
In Mail è stato aggiunto un filtro per i messaggi che offre la possibilità di visualizzare, ad esempio, solo i messaggi non letti, contrassegnati, con allegati o provenienti da contatti che abbiamo incluso nella lista VIP. 
Le email si arricchiscono anche di una nuova visualizzazione tipo conversazione per le email che hanno lo stesso oggetto.
Completamente rinnovato il design di Apple Music con una grafica più semplice e con un carattere più grande. L’interfaccia risulta ora più chiara ed intuitiva.
 Dalla nuova schermata “In riproduzione”, scorrendo con il dito verso l’alto, è possibile leggere i testi delle canzoni, controllare quale brano stiamo ascoltando e modificare la musica in coda. Manca ancora la possibilità di visualizzare l’interfaccia in modalità landscape.
Rinnovato anche il design di Foto che offre ora anche la possibilità di riconoscimento dei volti, oggetti ed ambientazioni che possiamo ricercare tramite la barra di ricerca.
 Facendo uno swipe verso l’alto su una foto in galleria è possibile visualizzare informazioni sul luogo in cui è stata scattata e gallerie correlate. 
La funzione “ricordi” permette di creare automaticamente degli album multimediali in base alla data ed al luogo in cui sono state scattate foto e registrati i video. 
Possibile anche scegliere foto da includere o escludere e cambiare la colonna sonora.
Il rinnovamento grafico ha riguardato anche Mappe che offre ora anche una stima sul tempo di arrivo in base al traffico ed alla modalità di trasporto, la possibilità di impostare un percorso evitando Pedaggi ed autostrade e può ricercare lungo il percorso benzinai, ristoranti, bar e altre attività. 
In base alle abitudini dell’utente o agli appuntamenti nel calendario, mappe fornisce in modo proattivo delle indicazioni per raggiungere la destinazione verso cui è più probabile che l’utente voglia andare. 
Facendo uno swipe verso l’alto nell’applicazione possiamo visualizzare le ricerche recenti. Sono visualizzate anche le informazioni sul meteo.
Apple ha rinnovato l’applicazione orologio a partire dall’icona, che ora mostra anche la lancetta sei secondi. 
L’app ha un tema scuro ed una nuova funzione “Sonno” che ci consente di impostare una sveglia in base alle nostre abitudini e ci suggerisce anche quando è il momento di andare a dormire per riuscire ad riposare più a lungo e con più regolarità.
Anche l’applicazione Salute riceve un nuovo look simile a quello di Apple Music con font più grande e categorie più dettagliate.
Con iOS 10 arriva anche la nuova applicazione Home che consente di configurare, gestire e controllare le apparecchiature di casa che possono essere gestiti individualmente o raggruppati per scenari, in modo da poter lavorare insieme con un solo comando e poter essere controllati tramite Siri o da remoto utilizzando una Apple TV di quarta generazione come centro di controllo.
INFINE C'E UNA COSA DA DIRE CHE ULTIMAMENTE STA PORTANDO PROBLEMI MA CHE CON UN NUOVO AGGIORNAMENTO CHE CI SARA' A BREVE VERRANNO MODIFICATI TUTTI GLI ERRORI.

Nessun commento:

Ads Inside Post

http://itouch0.blogspot.it/?m=1
Immagini dei temi di centauria. Powered by Blogger.